Disponibile
La trama della fede
Manuel Belli

La trama della fede

Piccola introduzione alla fede cristiana

Prezzo di copertina: Euro 10,00 Prezzo scontato: Euro 8,50
Collana: Spiritualità 165
ISBN: 978-88-399-3165-8
Formato: 13,3 x 19,3 cm
Pagine: 152
© 2015

In breve

Il libro disegna, con competenza e discrezione, un percorso di riscoperta di alcuni temi fondamentali della fede cristiana. Si concentra sul senso del credere, sul ruolo della Parola di Dio, sui gesti del celebrare, sulla sequela del Risorto, sul perdono dato e ricevuto, sulla scelta di vita nella prospettiva del regno futuro… Ne scaturisce una proposta di grande respiro, che coinvolge non soltanto la dimensione intellettuale del conoscere, ma la vita nella sua totalità.

Descrizione

La fede dei cristiani, sbilanciata com’è sulla persona e sul mistero di Gesù, trae origine da un’intensa esperienza di meraviglia. Nasce dalla meraviglia per il Cristo, colui che svela tutta la verità di Dio e tutta la verità dell’uomo: è il frutto di una passione e di una seduzione esercitata dal suo vangelo.
Questo libro propone un itinerario che, scandito in otto tappe, vuole essere un percorso di riscoperta di alcuni temi fondamentali della fede cristiana, per suscitare ancora una volta quella meraviglia che seduce. Queste semplici pagine – scritte con competenza, ma con un linguaggio semplice, diretto – ambiscono a diventare tassello di altre storie di fede: si rivolgono al giovane e all’adulto che desiderano alcune suggestioni autentiche, così come al catechista o al sacerdote in cerca di uno strumento agile per l’animazione della pastorale giovanile.
Sono testi pensati come supporto di una testimonianza viva, come spunto per una proposta personale. E sprigionano tutto il loro senso – se vogliamo – se posti accanto a un momento di preghiera e a uno scambio dialogico sui temi volta per volta affrontati: il senso del credere, la Parola divina, i gesti del celebrare, la vita della chiesa, la sequela del Risorto, il perdono dato e ricevuto, il futuro del regno che ci attende… Dunque una proposta di grande respiro, che non coinvolge soltanto il sapere e il conoscere, bensì la vita tutta intera.

Recensioni

Il libro disegna, con competenza e discrezione, un percorso di riscoperta di alcuni temi fondamentali della fede cristiana. Si concentra sul senso del credere, sul ruolo della Parola di Dio, sui gesti del celebrare, sulla sequela del Risorto, sul perdono dato e ricevuto, sulla scelta di vita nella prospettiva del regno futuro... Ne scaturisce una proposta di grande respiro, che coinvolge non soltanto la dimensione intellettuale del conoscere, ma la vita nella sua totalità.


M. Merlina, in Consacrazione e Servizio 2/2016

Libri come questo sono molto apprezzabili per lo sforzo di rileggere il Vangelo e la tradizione religiosa alla luce della sensibilità contemporanea. Le trame della fede sono anche trame esistenziali che aprono la mente e il cuore al linguaggio di Gesù. I sette sacramenti sono considerati dall’a. nel quadro della interezza della vita e i riti sono compresi nel vissuto della singolarità del fedele. Importanti sono anche le riflessioni sulla preghiera costante come accoglimento quotidiano della volontà di Dio. Inoltre va segnalata la ricchezza di citazioni bibliche, che aiutano il lettore nella comprensione dei segni celati nelle gioiose come nelle difficili vicende umane. La chiamata di Cristo così è disponibile per tutti, indipendentemente dalle differenze sociali o anagrafiche.


In Il Regno Attualità 2/2016

L'editrice Queriniana ha da poco pubblicato questo libro di Manuel Belli, in cui il giovane teologo di Bergamo spiega, attraverso otto capitoli che sono come otto tappe di un percorso, quali sono i temi fondamentali della fede cristiana. L'autore, prima di affrontare il cammino assieme al lettore, enuclea un punto essenziale: la fede cristiana ha il suo equilibrio nella figura di Gesù, che incarna e svela la verità di Dio e mostra all'uomo il suo destino. La fede è passione per i Vangeli e ricerca delle parole di Cristo. Belli, per inquadrare questo concetto, usa un linguaggio sapiente ma semplice che ci accompagna mediante idee-chiave quali il senso della felicità, la ricerca di Gesù attraverso la sua parola e i suoi sacramenti, la funzione della Chiesa come bussola spirituale, il ruolo del peccato e l'opposto della vita, la morte. La trama della fede è un libro agile che però suscita lunghe meditazioni sul rapporto intimo di ognuno con l'innato bisogno di credere. E un testo da consigliare sia a giovani che a persone adulte, aperte a nuove suggestioni nella loro esperienza di fede. Ma anche a coloro che, sacerdoti o catechisti, sono alla ricerca di strumenti e di spunti diversi per raccontare cosa significa vivere l'esperienza cristiana.


F. Caporale, in Jesus 1/2016

«La fede genuina e vitale nasce da una meraviglia, dalla seduzione esercitata da Gesù e dal suo vangelo. Diversamente è suppellettile. Uno degli obiettivi dell’agile volume è il superamento dell’idea di Dio come una pura teoria, per portare a un incontro. La fede vissuta come trama, come intreccio di storie, fra il credente e Gesù. Otto capitoli, scritti con linguaggio invitante, accompagnano all’incontro con Gesù (nella Parola, nei sacramenti) e a decidersi per lui. La sequela, il Regno, la Chiesa, il dono… i temi fondamentali dell’esperienza cristiana vengono proposti alla “prima generazione incredula”».


In Settimana 40 (15 novembre 2015)