Disponibile
La teologia in esilio
Christian Duquoc

La teologia in esilio

La sfida della sua sopravvivenza nella cultura contemporanea

Prezzo di copertina: Euro 10,50 Prezzo scontato: Euro 8,93
Collana: Giornale di teologia 302
ISBN: 978-88-399-0802-5
Formato: 12,3 x 19,5 cm
Pagine: 112
Titolo originale: La théologie en exil. La défi de sa survie dans la culture contemporaine
© 2004

In breve

Una sfida ai teologi e a tutti coloro che sono interessati all'avvenire del pensiero cristiano nella nostra società.

Descrizione

I teologi si trovano di fronte a un dilemma: essi non sono credibili se non hanno il coraggio di pensare da se stessi; essi non sono teologi se non grazie alla loro dipendenza dalla fede e alla loro fedeltà alla tradizione. La cultura moderna pone una sfida inedita. Per troppo tempo, questa sfida è stata ignorata o ritenuta illusoria: ora è necessario onorarla, se i teologi desiderano aver parte al dibattito pubblico in una democrazia di opinioni. La marginalizzazione e l’esilio non sono forse il destino ineluttabile della teologia.