Disponibile
Corso di liturgia
Adolf Adam, Winfried Haunerland

Corso di liturgia

Prezzo di copertina: Euro 38,00 Prezzo scontato: Euro 32,30
Collana: Grandi opere
ISBN: 978-88-399-0078-4
Formato: 17 x 24 cm
Pagine: 456
Titolo originale: Grundriss Liturgie
© 2013

In breve

Nella forma sintetica di un Compendio, scientificamente documentato e insieme scritto in modo da essere comprensibile da tutti, l'opera è adatta per la consultazione e per la scuola.

Descrizione

Il Corso di liturgia di Adolf Adam – compendio scientificamente documentato e insieme scritto in modo divulgativo – è diventato un “classico” per la formazione liturgica.
Anche nella nuova edizione, completamente rielaborata e aggiornata, continua a essere uno strumento affidabile di orientamento e di riflessione sulla liturgia della chiesa.
Gli studenti della disciplina e tutti coloro che sono interessati al culto cristiano possono trovare in questo corso il sapere liturgico indispensabile sia dal punto di vista teologico sia in funzione della prassi pastorale.
Il libro offre inoltre un aiuto concreto per celebrare la liturgia in modo attivo, fecondo e consapevole, tanto negli atteggiamenti interiori quanto nella sua forma esteriore.

Commento

Nuova edizione 2013,
interamente riveduta e aggiornata

Recensioni

«Il volume si presenta come una buona sintesi introduttiva per coloro che approcciano la scienza liturgica da principianti coordinando l’inquadramento storico con la teologia e la prassi celebrativa. Un compendio comprensibilmente conciso, ma soddisfacente per le informazioni contenute, soprattutto in ordine alla celebrazione dei sacramenti. […] Il volume è certamente utile nei seminari e negli istituti di scienze religiose per "il necessario sapere di base" (p. 6) in re liturgica: un manuale per indirizzare alla conoscenza dell’universo liturgico in grado di offrire la griglia di dati da approfondire e valutare. Uno strumento che indubbiamente non può essere lasciato solo affinché l’oggetto dello studio della scienza liturgica possa essere adeguatamente interrogato e interpretato».


L. Della Pietra, in Notiziario APL dell'aprile 2013

«Chi ha avuto modo di studiare in qualche modo la liturgia, senza dubbio ha conosciuto questo testo. Si tratta di un’introduzione alla liturgia che, come ripete più volte il curatore Haunerland, è affidabile e una delle migliori tra tutte quelle apparse fino a oggi, in quanto presenta un completo panorama di informazioni di base che vanno dalle nozioni generali a quelle particolari. Il volume infatti, fino ad oggi, ha svolto egregiamente il suo compito introduttivo, ma la velocità dei cambiamenti ecclesiali, della storia e delle culture, del pensiero e delle sensibilità, ma soprattutto lo sviluppo degli studi e della ricerca della scienza liturgica e la comparsa di manuali e altre buone introduzioni alla liturgia, ha di fatto reso necessario mettere mano non tanto a una riedizione dell’opera di Adam, ma a un suo importante aggiornamento. Se ne è fatto carico il prof. Haunerland riuscendo a presentare ora un’edizione ben compaginata e aggiornata fino a illustrare la situazione liturgica che si è venuta a creare nella chiesa con la concessione di Benedetto XVI dell’uso dei libri liturgici che erano in vigore nel 1962. […] Volentieri quindi segnaliamo questa nuova edizione del Corso di liturgia che mantiene tutto il suo valore di pratico compendio che introduce alla liturgia e al senso delle sue celebrazioni, offrendone una visione complessiva e generale».



D. Passarin, in CredereOggi 195 (3/2013), 120-121