Disponibile
Gesù
Klaus Berger

Gesù

Prezzo di copertina: Euro 50,00 Prezzo scontato: Euro 42,50
Collana: Books
ISBN: 978-88-399-2856-6
Formato: 13,5 x 21 cm
Pagine: 672
Titolo originale: Jesus
© 2006, 20194

In breve

Questo libro è destinato a trasformarsi in una sfida per cristiani e scettici: una sfida a occuparsi in modo totalmente nuovo del personaggio chiave del cristianesimo, Gesù, e a sottoporre il suo messaggio di speranza alle innumerevoli domande che sorgono dalla storia dell’umanità.

Descrizione

Per tutta una vita Klaus Berger, teologo di Heidelberg, ha condotto le sue ricerche su ‘Gesù’. In questo libro presenta la ricca summa delle sue conoscenze, per dire ancora e di nuovo, agli uomini e alle donne d’oggi, perché Gesù è importante e per dare risposte alle persone che chiedono a ragione se Gesù possa anche oggi significare qualcosa per loro.
Berger traccia un quadro di Gesù pieno di forza esplosiva: grande e provocatorio, il Gesù di Galilea si staglia sulla nostra epoca, non schiacciato da sistemi di regole interpretative, non passato attraverso filtri ideologici, non subordinato a modelli psicologici o a ipotesi sociologiche precostituite. Piuttosto, il Gesù dei vangeli viene posto di fronte alle innumerevoli domande che nascono dagli uomini e dalla loro storia. Del testo evangelico l’Autore cerca di afferrare la logica semplice e la drammaticità interna, si sforza soprattutto di ascoltarlo in profondità per trarne risposte e orientamenti.
Questo libro sarà una sfida per cristiani e scettici a occuparsi in modo totalmente nuovo del personaggio chiave del cristianesimo e del suo messaggio di speranza.

Introduzione all’edizione italiana del biblista Rinaldo Fabris.

Commento

«Sulla base di una profonda conoscenza esegetica, l’autore illustra essenzialmente la figura e il messaggio di Gesù nel confronto con le domande del presente»
(Benedetto XVI, Gesù di Nazaret, p. 410).

Recensioni

«Il volume di Berger si presenta come un testo molto originale, intelligente, interessante e persino coinvolgente. Senz'altro un libro gustoso, che invita a meditare e a riconsiderare molti aspetti, fondamentali o secondari, della fede e della vita spirituale cristiane. [...] Consigliamo vivamente la lettura di questo volume a tutti: sacerdoti, religiosi, laici, studenti di teologia, che spesso vengono a contatto con trattazioni cristologiche che più propriamente andrebbero definite “gesuane”. In questo senso, il testo di Berger costituisce un solido antidoto, prodotto dalla competenza di un serio e riconosciuto esperto del Nuovo Testamento, che ha reimparato – a vantaggio suo e nostro – a rileggere la Scrittura alla luce di quello stesso Spirito sotto il cui influsso essa fu scritta».



M. Gagliardi, in Rassegna di teologia 49/3 (2008) 491-501