Disponibile
Gaia e Dio
Rosemary Radford Ruether

Gaia e Dio

Una teologia ecofemminista per la guarigione della terra

Prezzo di copertina: Euro 28,00 Prezzo scontato: Euro 23,80
Scarica:
Collana: Nuovi saggi 70
ISBN: 978-88-399-0970-1
Formato: 12 x 20 cm
Pagine: 408
Titolo originale: Gaia & God. An Ecofeminist Theology of Earth Healing
© 1995

In breve

Un saggio denso e discusso, in cui la teologia femminista si misura con il tema ecologico per demolire la cultura del dominio in vista della guarigione della terra. L’Autrice vi assume una posizione meditata: in queste pagine si discosta dalla versione più “standardizzata” dell’ecofemminismo, tracciando una via del tutto personale all’ecoteologia, in cui «dedicare una maggiore attenzione alla trasformazione della relazione uomo-donna».

Postfazione all'edizione italiana di Elizabeth E. Green

Descrizione

Gaia è la dea greca della Terra, ed è un nome adottato da biologi come James Lovelock e Lynn Margulis nel contesto della tesi secondo cui l’intero pianeta è un sistema vivente che si comporta come un organismo. Coniugando i termini Gaia e Dio (senza tuttavia mai identificare l’uno con l’altro), l’Autrice affronta i problemi cruciali che attengono al rapporto tra il pianeta vivente, la Terra, e la tradizione religiosa occidentale.
«La guarigione ecologica è un processo teologico e psichico-spirituale», scrive la teologa nordamericana. «Una relazione sana o risanata degli umani tra di loro e degli umani con la terra invita a una nuova coscienza, a una nuova cultura simbolica e a una nuova spiritualità».
Un saggio denso e discusso, in cui la teologia femminista si misura con il tema ecologico per demolire la cultura del dominio, in vista della guarigione della terra.

«È un libro generoso, radicato nella tradizione biblica, ma aperto alla correzione e all’arricchimento che possono venire da altre fonti» (Harvey Cox).