Disponibile
Dove va il Cristianesimo?
Bruno Forte

Dove va il Cristianesimo?

Prezzo di copertina: Euro 13,00 Prezzo scontato: Euro 11,00
Scarica:
Collana: Giornale di teologia 271
ISBN: 978-88-399-0771-4
Formato: 12,3 x 19,3 cm
Pagine: 176
© 2000, 20213

In breve

Una brillante sintesi teologica per introdurre nel Terzo Millennio.

Descrizione

Rispetto al Novecento, lo scenario è profondamente cambiato per il cristianesimo, chiamato oggi a testimoniare il suo messaggio in contesti molto diversi tra loro: il Nord del mondo, il ‘rovescio della storia’, l’Oriente. Nondimeno, anche il ‘villaggio globale’ – con la sua pretesa di unificazione – pone quesiti ineludibili al messaggio cristiano, nel campo dell’ecologia, della giustizia e dell’etica.
A partire da questa trama di fondo, Bruno Forte si confronta con il ‘secolo breve’ e con il mondo ‘postmoderno’: interpellata dalla riservatezza contemporanea nei confronti delle parole forti dell’ideologia, la teologia può essere richiamo alla Trascendenza, proposta di un nuovo umanesimo nella storia, ripristino di una ‘riserva escatologica’ e rivisitazione credente e operante della triplice urgenza significata dalle categorie di testimonianza, comunione e servizio. Ne risulta la significatività di un cristianesimo che sia più ‘mistico’, più ‘cattolico’, più ricco di carità e di compassione.
Una brillante sintesi teologica per muovere i nostri passi nel Terzo Millennio.