Disponibile
L'epistola di Paolo ai Romani
Simon Légasse

L'epistola di Paolo ai Romani

Prezzo di copertina: Euro 74,00 Prezzo scontato: Euro 70,30
Scarica:
Collana: Commentari biblici
ISBN: 978-88-399-1133-9
Formato: 16 x 23 cm
Pagine: 816
Titolo originale: L'épître de Paul aux Romains
© 2004

In breve

Cercare di comprendere Paolo, il suo linguaggio spesso difficile, seguirlo nello svolgimento talvolta laborioso della sua argomentazione: queste sono le intenzioni che hanno guidato questo vasto Commentario.

Descrizione

Spesso definita come «il testamento spirituale» di Paolo, l’Epistola ai Romani è in ogni caso l’opera magistrale in cui si esprimono e si difendono nel modo più esplicito le convinzioni così come le tesi religiose fondamentali del suo autore.
Pur rimanendo una vera ‘lettera’, destinata a una comunità concreta (di cui Paolo non ignora né i bisogni né le debolezze), e senza essere una esposizione teologica completa, lo scritto è l’ultima parola dell’apostolo che ci è comunicata. Il pensiero non è quello di un teologo ormai tranquillo nella sua attività apostolica, ma quello di un uomo d’azione e di combattimento.
Fonte di controversie nel corso della storia del cristianesimo, il pensiero e la dottrina paolini – specialmente quelli che si esprimono nell’Epistola ai Romani – guadagnano nell’essere studiati senza pregiudizio, per poter essere apprezzati nella loro giusta misura.
Il francese Simon Légasse è un esegeta rispettoso, che non ha cercato di rendere stabile ciò che invece è in movimento, né di ridurre certe tensioni presenti all’interno della lettera.
Cercare di comprendere Paolo, il suo linguaggio spesso difficile, seguirlo nello svolgimento talvolta laborioso della sua argomentazione: queste sono le intenzioni che hanno guidato questo vasto Commentario.