Disponibile
Cime e valli della vita
Anselm Grün

Cime e valli della vita

Prezzo di copertina: Euro 14,00 Prezzo scontato: Euro 11,90
Collana: Spiritualità 176
ISBN: 978-88-399-3176-4
Formato: 13,2 x 19,3 cm
Pagine: 144
Titolo originale: Von Gipfeln und Tälern des Lebens
© 2017

In breve

Il libro più personale dell’uomo Anselm Grün: «I filosofi greci sviluppavano le loro idee più importanti camminando: fare strada a piedi è sempre fonte d’ispirazione. In questo libro desidero parlare delle idee che mi sono venute camminando e interrogare la Bibbia su che cosa abbia da dire sul mistero della montagna».

Descrizione

«Più invecchio, più vedo nel camminare l’immagine del mio percorso di uomo. In questo libro vorrei meditare sulle escursioni in montagna come immagine del nostro itinerario di vita. Per me il camminare è diventato una parabola, la metafora della vita. Sia nel camminare, sia nella vita, ciò che conta, a più riprese, è mettere alla prova se stessi e le proprie forze, è crescere superando i compiti che ci si presentano davanti» (Anselm Grün).

Nelle escursioni in montagna, così come nel percorso della vita, ci si ritrova regolarmente ad affrontare sfide nuove. Quando ci si prefigge una meta, ci si deve attrezzare e preparare; si devono superare delle salite, arrampicandosi; una volta raggiunta la vetta, si può godere di grandiosi panorami; e alla fine occorre anche scendere a valle, ritornare a casa. In tutto ciò possiamo provare un senso di comunità camminando con gli altri oppure, all’opposto, possiamo assaporare la solitudine e confrontarci con noi stessi...
In questo libro del tutto personale, Anselm Grün incoraggia a rimettersi in marcia e a prendere commiato da ciò che abbiamo vissuto fino a questo momento, per avvicinarci alla meta del nostro anelito più profondo.

«La vita la attraversiamo a piedi: non ci muoviamo in macchina o in bicicletta. Perciò occorre vagliare attentamente quello che mettiamo nello zaino. Non possiamo portarci dietro tutto, ma solo ciò di cui avremo davvero bisogno per fare strada. Quali provviste ci servono assolutamente? E a che cosa possiamo rinunciare?» (Anselm Grün).