Disponibile
L'avventura della vita
Anselm Grün, Magdalena Bogner

L'avventura della vita

Guida spirituale per la famiglia

Prezzo di copertina: Euro 17,00 Prezzo scontato: Euro 14,45
Collana: Spiritualità 136
ISBN: 978-88-399-1681-5
Formato: 13,3 x 19,3 cm
Pagine: 256
Titolo originale: Abenteuer Leben. Das spirituelle Familienbuch
© 2009

In breve

Appendice all’edizione italiana a cura di Mariateresa Zattoni e Gilberto Gillini.

Per vivere in famiglia, oggi più di ieri occorre aver fiducia che la vita insieme è cosa buona e riuscirà. Serve una consapevolezza realistica delle proprie forze e debolezze. Serve la serenità necessaria per sopportarsi e sostenersi a vicenda. Una madre di famiglia e un monaco benedettino si incaricano allora di infondere coraggio, suggerendo che, in ultima analisi, è l’amore di Dio a sostenere coloro che rischiano l’“avventura della vita”.

Descrizione

Coloro che vivono o vogliono vivere in una famiglia necessitano di orientamento e di incoraggiamento: devono aver fiducia che la loro vita insieme è cosa buona e riuscirà. Hanno bisogno di stima reciproca, di una valutazione realistica delle loro forze e delle loro debolezze. Occorre loro inoltre la serenità necessaria per sopportarsi e sostenersi a vicenda, come pure la fiducia che è l’amore di Dio a sostenerli.
Con questo libro vogliamo dare orientamento a tutti coloro che vivono in una famiglia o desiderano averne una.
Noi autori tratteremo il tema “famiglia” partendo da esperienze di vita diverse: da una parte dall’esperienza di moglie e madre, di figlia e sorella, nonché di responsabile di una grande associazione femminile cattolica; dall’altra dall’esperienza di un monaco di un convento che pure vive in una comunità e che nei numerosi incontri e colloqui spirituali poté essere partecipe degli alti e bassi della vita familiare (ma che conosce la vita quotidiana della famiglia solo dall’esterno). Siamo convinti che proprio l’unione dei nostri punti di vista possa contribuire sia a trattare il tema “famiglia” con l’ampiezza necessaria per la società e per i singoli sia a mostrare vie accessibili per coloro che nella comunione della famiglia si accingono a partire per l’“avventura della vita” – con i suoi pericoli e con i suoi momenti lieti.