Juan José Tamayo Acosta

Nato a Palencia (Spagna) nel 1946, è dottore in filosofia e teologia. Dal 2002 al 2020 è stato direttore della cattedra di teologia e scienze delle religioni nell’Università Carlos III di Madrid; è tuttore membro del Comitato internazionale del Forum mondiale di teologia e liberazione e segretario generale dell’Associazione di teologhe e teologi «Giovanni XXIII». Le sue ricerche filosofiche e teologiche ruotano attorno a temi come le scienze delle religioni, il femminismo e la mascolinità sacre, le utopie e le distopie, il rapporto fra fondamentalismi, interculturalità e dialogo interreligioso, la teologia della liberazione, la teologia femminista e la teologia delle religioni.
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Sharon A. Bong, Michelle Becka, Carlos Mendoza-Álvarez (edd.) Concilium 2/2022 Covid-19: oltre l’Antropocene? Prezzo di copertina: Euro € 16,00
Disponibile
Regina Ammicht Quinn, Maureen Junker-Kenny, Elsa Tamez (edd.) Concilium 2/2003 Il dibattito sulla dignità umana Prezzo di copertina: Euro € 16,00
Disponibile
Dietmar Mieth, María Pilar Aquino (edd.) Concilium 2/2001 Ritorno della guerra giusta? Prezzo di copertina: Euro € 16,00
Disponibile
Hans Küng, Jürgen Moltmann (edd.) Concilium 8/1982 Il diritto al dissenso Prezzo di copertina: Euro € 16,00