Disponibile
Superare i conflitti
Anselm Grün

Superare i conflitti

Come risolvere situazioni difficili

Prezzo di copertina: Euro 15,00 Prezzo scontato: Euro 12,75
Collana: Spiritualità 158
ISBN: 978-88-399-3158-0
Formato: 13,3 x 19,3 cm
Pagine: 164
Titolo originale: Konflikte bewältigen. Schwierige Situationen aushalten und lösen
© 2014, 20152

In breve

I conflitti possono bloccare, paralizzare, ferire. Ma possono anche far progredire. Controversie in famiglia, ma anche dissidi all’interno di comunità più ampie possono essere risolti in maniera positiva per tutte le persone coinvolte. Facendo ricorso a esempi concreti, Anselm Grün illustra strategie di soluzione, sostenute dalle conclusioni a cui si è giunti in psicologia e nella ricerca sulla gestione dei conflitti.

Descrizione

Oggi sempre più persone si sentono esaurite, stressate, schiacciate dalle circostanze. Sono senza energia, scontente, suscettibili. E vivono la presenza degli altri come un peso o un fastidio.
Capita a tutti noi di avvertire che non ce la facciamo più: l’energia vitale non scorre più come prima. Continuiamo a lavorare, ma tutto quel che facciamo non è altro che routine. Siamo costantemente sotto pressione, sospinti da un impegno all’altro, da un appuntamento all’altro, ma non proviamo più né gioia né soddisfazione nelle cose che facciamo. E alla fine non resta più niente in cui vedere un senso.

Come possiamo gestire la pressione crescente cui siamo sottoposti e ridurre lo stress? Come alleviare il peso che grava sulle nostre spalle? Come liberare quelle energie che aiutano a sviluppare una nuova voglia di vivere e di lavorare?
Anselm Grün ci aiuta a imprimere nell’animo immagini, visioni e fantasie sane, se necessario modificando quelle che ci fanno ammalare. Ci svela dei ‘rituali’ collaudati per far sì che l’energia interiore torni a scorrere. Perché ciascuno di noi può fare qualcosa per prevenire l’esaurimento, per riattivare il flusso della vita, per riconquistare la felicità.

Recensioni

Anselm Grün, teologo, monaco benedettino, è uno degli autori di spiritualità più letti in campo internazionale. Il tema che tratta in questo libro è il superamento dei conflitti.

Il testo è costituto da dodici capitoli, dall'introduzione e dalla conclusione. I primi tre capitoli sono di carattere generale, i successivi sei si riferiscono a sei conflitti-tipo presi dalla Bibbia, ildecimo è dedicato al rapporto di Gesù con i conflitti, l'undicesimo indica soluzioni secondo il pensiero di Gesù e il dodicesimo propone rituali di riconciliazione.

Nell'introduzione Grün esamina sinteticamente la parola "conflitto". Essa deriva dal latino confligere ("collidere, scontrarsi"). L'autore dichiara che non c'è vita senza conflitti e mette in evidenza che spesso si hanno difficoltà ad affrontarli. Specifica anche che i conflitti non si possono eludere, altrimenti si ripercuotono in modo negativo sulla nostra salute.

Grün sottolinea anche gli aspetti positivi presenti nei conflitti: generano energia che può portare nuovi sviluppi; fanno progredire la comunità; chiariscono i rapporti interpersonali. Afferma anche che vi sono diversi libri che parlano dei conflitti e delle loro soluzioni e che tutti i conflitti seguono determinati modelli e determinati schemi. Nella conclusione sottolinea che possiamo risolvere i conflitti soltanto se li accettiamo, se ne discutiamo con la speranza di una soluzione, dalla quale possa venire una benedizione per la nostra vita.

Il libro è veramente interessante e di grande attualità in una società che appare sempre più conflittuale. Facendo ricorso alla sua conoscenza della Bibbia, della psicologia e alla sua esperienza religiosa, l'autore ne approfondisce i diversi aspetti e riesce a dare suggerimenti efficaci per porsi davanti a essi con precise indicazioni per risolverli, contribuendo a diffondere una cultura di pace.


G. Foria, in Asprenas 1-4/2016, vol. 63, 256-257