Philippe Lefebvre

Prete domenicano, dopo aver lavorato nell’ambito della critica testuale (con una tesi sulla Settanta e il Testo masoterico), è oggi direttore dell’Institut Barthélemy all’Università svizzera di Friburgo. È specializzato in teologia biblica: si occupa di pensare, studiare, sviluppare i rapporti tra Antico e Nuovo Testamento, tra il testo ebraico dell’Antico Testamento e la Settanta, tra Bibbia e culture, tra Bibbia e letteratura. Ha organizzato diversi colloqui interdisciplinari occupandosi dell’aspetto biblico e lavora in vari gruppi interdisciplinari. È direttore della collana «Lectio Divina» presso le Éditions du Cerf di Parigi.
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Sharon A. Bong, Michelle Becka, Carlos Mendoza-Álvarez (edd.) Concilium 2/2022 Covid-19: oltre l’Antropocene? Prezzo di copertina: Euro € 16,00