Paul Van Der Velde

Nato a Someren (Olanda) nel 1959, ha studiato lingue e culture indiane nelle Università di Utrecht (sanscrito, hindi e pali) e di Leiden (tamil). Ha insegnato religioni asiatiche alla Facoltà di teologia dell’Università di Utrecht, sostenendo nel 1993 la tesi di dottorato sulla poesia devozionale e mistica del medioevo hindi su Krishna. Dopo aver insegnato hindi, induismo e storia indiana al dipartimento di linguistica dell’Università di Utrecht, dal 1997 è docente di religioni asiatiche (induismo e buddhismo) all’Università di Nijmegen, sempre in Olanda. Al momento sta lavorando su biografie sacre e storie di vita dei santi nelle religioni asiatiche.
Alcune delle sue più recenti pubblicazioni: The Gods are the Gods, Men are just Men. Krishna’s dharma and us, in Acta Comparanda XIII (Antwerpen 2002); Een nieuw voertuig voor een nieuw boeddhisme, in J. DE RAAT – G. ACKERMANS – P. NISSEN (edd.), De Verleiding van het Vreemde (Hilversum 2002); Sacred Sands, Sacred Lands, Sacred Men, in Studies in Interreligious Dialogue 13 (Leuven 2003); Ruby Words and the Triple Gem’, a ‘Clash’ between Shaivas and Buddhists in Medieval Southern India, in A. BORSOM – F. JESPERS (edd.), Identity and Religion. A Multidisciplinary Approach (Nijmegen 2003).
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Hermann Häring, Janet Martin Soskice (edd.) Concilium 4/2003 Apprendere dalle altre Religioni Prezzo di copertina: Euro € 16,00