Daniel A. Madigan

Gesuita australiano, è Jeanette W. and Otto J. Ruesch Family Distinguished Scholar presso la Georgetown University, dove è anche direttore degli studi di specializzazione nel Dipartimento di teologia e studi religiosi e senior fellow dell’Alwaleed Center per la comprensione islamo-cristiana; è altresì faculty fellow del Berkley Center for Religion, Peace and World Affairs e honorary professional fellow dell’Università cattolica australiana. I suoi interessi riguardano anzitutto gli studi coranici, il dialogo interreligioso e la teologia comparata, con un’attenzione speciale per le relazioni islamo-cristiane. Quando, fra il 2000 e il 2007, ha insegnato a Roma, è stato fondatore e direttore del Centro studi interreligiosi della Pontificia Università Gregoriana. Dal 2012 presiede The Building Bridges Seminar, una sessione di studio annuale, della durata di cinque giorni, per studiosi musulmani e cristiani invitati da ogni parte del mondo. È autore di The Qur’an’s Self-Image. Writing and Authority in Islam’s Scripture (2001).
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Catherine Cornille, Daniel Franklin Pilario, Mile Babic (edd.) Concilium 4/2020 Segni di speranza nel dialogo islamo-cristiano Prezzo di copertina: Euro € 16,00