Disponibile
Concilium 5/2014

Concilium 5/2014

Corruzione dilagante

Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Introduzione
Editoriale. «Rompere una relazione di fiducia»: la corruzione dilagante (pag. 11)
Regina Ammicht Quinn, Luiz Carlos Susin, Lisa Sowle Cahill
Abstracts (pag. 20)
Tema monografico:
Corruzione dilagante
1. Il peccato va perdonato, la corruzione non è perdonabile (pag. 27)
Jorge Mario Bergoglio (Francesco)
2. Affrontare una corruzione onnipresente (pag. 31)
Daniel K. Finn
3. Corruzione nella tradizione politica. Mentalità coloniali e relazioni gerarchiche: uno sguardo a partire dall’America latina (pag. 44)
Frei Betto
4. Grovigli legali. La saga della violenza sessuale in India (pag. 55)
Kochurani Abraham
5. Le risorse naturali africane e la corruzione (pag. 66)
Aquiline Tarimo
6. Corruzione strutturale delle istituzioni sanitarie (pag. 77)
Hille Haker
7. Corruzione nella Chiesa: esiste un’età costantiniana (pag. 91)
Paolo Prodi
8. Dove sono le vittime? (pag. 105)
Gianluca Montaldi
9. «La corruzione del meglio genera il peggio». Una questione cruciale per la Chiesa (pag. 114)
Luiz Carlos Susin
10. La validità della tradizione profetica e sapienziale contro la corruzione e il peccato strutturale (pag. 129)
Elsa Tamez
11. Dio si lascia forse comprare? Una ricerca delle tracce (pag. 139)
Norbert Reck
Forum teologico
1. Senza Mandela cosa sarebbe mancato nella mia vita e nel mio lavoro? (pag. 153)
Anthony Egan
2. Libertà che si intersecano. Riflessioni sull’eredità di Mandela (pag. 158)
Sarojini Nadar
3. João Batista Libânio (19 febbraio 1932 – 30 gennaio 2014). In memoriam (pag. 163)
Maria Clara Lucchetti Bingemer
4. David Noel Power (14 dicembre 1932 – 19 giugno 2014). In memoriam (pag. 170)
Susan Ross