Disponibile
Concilium 4/2013

Concilium 4/2013

L’ambivalenza del sacrificio

Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Introduzione
I. Parte monografica
1. “Sacrificio”: una nozione ambigua nel cristianesimo (pag. 19)
Louis-Marie Chauvet
2. La logica sacrificale disconosciuta del capitalismo neoliberale e la sua impossibile legittimazione teologica (pag. 33)
Michel Beaudin
3. Il sacrificio come fattore di sostituzione tra la reciprocità negativa e la reciprocità positiva. Una prospettiva antropologica (pag. 46)
Simon Simonse
4. Non siamo noi a inventare il sacrificio, è il sacrificio che ha inventato noi. Per sbrogliare il pensiero di Girard (pag. 64)
James Alison
5. L’allegra carneficina: il sacrificio e l’intrattenimento di successo (pag. 76)
Michael L. Budde
6. Sacrificio, paternità e potere: una prospettiva di genere (pag. 88)
Christine E. Gudorf
7. Rituali della passione, violenza e compassione (pag. 101)
Daniel Franklin Pilario, Luiz Carlos Susin, Diego Irarrázaval
8. Il Quarto carme del servo di Dio. Teologia del martirio versus teologia del sacrificio (pag. 118)
César Carbullanca N.
9. L’evento-Cristo trinitario: un sacrificio diverso (pag. 131)
Robert J. Daly
10. «Se aveste compreso che cosa significa: “Misericordia io voglio e non sacrificio”» (pag. 143)
Enzo Bianchi
II. Forum teologico
1. Economia verde: ultimo assalto alla natura? (pag. 157)
Leonardo Boff
2. Come intervenire, da una prospettiva di fede, nel dialogo etico mondiale? (pag. 167)
Marciano Vidal
3. Non senza una certa tragicità: papa Benedetto XVI e i divorziati risposati. Osservazioni teologico-pastorali in occasione di un dialogo tenutosi il 2 giugno 2012 (pag. 180)
Rainer Bucher
4. In memoriam: Seán Freyne (1935-2013) (pag. 189)
Maureen Junker-Kenny