Disponibile
Salvezza mediata
Felix Körner, Wolfgang Thönissen (edd.)

Salvezza mediata

Martin Lutero e i sacramenti

Prezzo di copertina: Euro 30,00 Prezzo scontato: Euro 25,50
Collana: Giornale di teologia 421
ISBN: 978-88-399-3421-5
Formato: 12,3 x 19,3 cm
Pagine: 320
Titolo originale: Vermitteltes Heil. Martin Luther und die Sakramente
© 2019

In breve

Edizione italiana a cura di Angelo Maffeis

Contributi di: Theodor Dieter; Michel Fédou; Jari Jolkkonen; Kurt Koch; Angelo Maffeis; Gerhard Müller; Friederike Nüssel; Jorge A. Scampini; Wolfgang Thönissen; Stefan Tobler; Etienne Vetö.

Descrizione

Per tanto tempo, sia da parte cattolica che da parte evangelica, si è ritenuto che Martin Lutero avesse eliminato i sacramenti come mezzi efficaci di salvezza.
Da circa cinquant’anni, però, il dialogo luterano-cattolico ha evidenziato che il «solo per grazia, nella fede nell’azione salvifica di Gesù Cristo» non va compreso come esclusione dei sacramenti della chiesa, ma come una totalità, fondata sulla Scrittura, costituita da giustificazione, fede, sacramenti e ministero. Cattolici e luterani hanno così imparato, insieme, a superare i pregiudizi tramandati e le controversie che ne sono derivate. Oggi, insieme, possono imparare a comprendere – in una rilettura ecumenica – le richieste della teologia di Lutero.
I contributi qui raccolti si basano sulle relazioni tenute durante un convegno internazionale svoltosi a Roma e organizzato dalla Pontificia Università Gregoriana, dal Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani e dal Johann-Adam-Möhler-Institut, in occasione della commemorazione dei cinquecento anni dall’inizio della Riforma.

Consigliati