John D. Caputo

(1940) filosofo e teologo statunitense di formazione cattolica, ha prima insegnato filosofia alla Villanova University (Pennsylvania, USA) e poi religione e humanities alla Syracuse University (New York, USA). I suoi studi si sono da sempre concentrati sull’ermeneutica, la fenomenologia e il decostruttivismo. È autore di una serie notevole di pubblicazioni dedicate a Kierkegaard, Heidegger, Derrida, Marion, che lo hanno consacrato come uno dei maggiori filosofi continentali della religione e come il rappresentante della cosiddetta “teologia debole” (weak theology/i>).
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Michelle Becka, Bernardeth Carmen Caero Bustillos, João Vila-Chã (edd.) Concilium 3/2020 Politica, teologia e senso del potere Prezzo di copertina: Euro € 16,00