Johannes S. Reinders

Docente di etica nonché Bernard Lievegoed Professor di etica e disabilità mentale alla Vrije Universiteit di Amsterdam (Olanda), ha scritto ampiamente sui fondamenti teologici e filosofici delle cure destinate a persone con menomazioni cognitive. Prendendo parte a convegni internazionali e a conferenze in tre continenti, ha contribuito alla discussione sia accademica sia pubblica su problemi etici connessi alla disabilità, in particolare alla luce dei progressi compiuti nel campo della comprensione genetica e delle tecnologie progettate per intervenire nello sviluppo umano. Ha pubblicato parecchi articoli nell’ambito degli studi sulla disabilità a partire da una prospettiva teologica.
Fra i suoi libri si annoverano: The Future of the Disabled in Liberal Society. An Ethical Analysis (University of Notre Dame Press, 2000); e Receiving the Gift of Friendship. Profound Disability, Theological Anthropology, and Ethics (Eerdmans, 2008).
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Margareta Gruber, Huang Po-Ho, Gianluca Montaldi (edd.) Concilium 5/2020 Diversamente abile: per una Chiesa cui tutti possano appartenere Prezzo di copertina: Euro € 16,00