Dietrich Bonhoeffer

(1906-1945) è una delle figure più rappresentative della teologia e dell’ecumenismo del XX secolo. Figlio di un professore dell’alta borghesia tedesca ai tempi della Repubblica di Weimar, studiò a Tubinga, a Roma e a Berlino, divenendo uno stimato teologo. Arrestato con l’accusa di complotto contro Hitler, viene imprigionato. Scrive le celeberrime lettere dal carcere, pubblicate sotto il titolo Resistenza e resa; su ordine di Hitler in persona viene giustiziato il 9 aprile 1945 nel campo di concentramento di Flossenbürg.
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Rivista di Pastorale Liturgica 6/1969 Suggerimenti pratici per l'uso del 'Lezionario festivo' Prezzo di copertina: Euro € 8,00