André Vauchez

Formatosi all’École Normale Supérieure (1958-1963) e membro dell’École française di Roma (1965-1968), è stato successivamente docente di storia del Medioevo all’Università di Rouen (1980-1982) e a quella di Paris X-Nanterre (1983-1995). Membro dell’Institut Universitaire de France (1991-1995), dell’Académie des Inscriptions et Belles Lettres e dell’Accademia Nazionale dei Lincei, dal settembre 1995 dirige l’École française de Rome d’archéologie et d’histoire; è stato anche Visiting Fellow a Oxford e all’Institute for Advanced Study di Princeton/NJ e dirige la Revue Mabillon (Revue internationale d’Histoire et de Littérature religieuses). I suoi lavori di ricerca si sono concentrati principalmente sulla storia religiosa dell’epoca medievale, sotto diversi aspetti: la storia della chiesa e delle mentalità, la religione popolare, le correnti profetiche e carismatiche, la storia della spiritualità.
Recentemente con Ch. Pietri (†), J.-M. Mayeur e M. Venard ha diretto l’Histoire du Christianisme in quattordici volumi (Paris 1990-2001) [trad. it., Storia del cristianesimo. Religione, politica, cultura, Borla - Città Nuova, Roma 1997ss.], e con G. De Rosa e T. Gregory la Storia dell’Italia religiosa, in tre volumi (Laterza, Roma 1993-1995).
ordinamento ORDINE TITOLO COLLANA PREZZO
Disponibile
Alberto Melloni (ed.) Concilium 3/2003 I movimenti nella Chiesa Prezzo di copertina: Euro € 16,00