Disponibile
Concilium 8/1974

Concilium 8/1974

Cristiani e ebrei

(Sezione: Ecumenismo) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Editoriale
Premessa (pag. 19)
Hans Küng, Walter Kasper
Articoli Introduzione
Dall'antisemitismo all'incontro teologico (pag. 25)
Hans Küng
I. Il significato della legge
a. Nell'ebraismo (pag. 41)
Louis Jacobs
b. Nel cristianesimo (pag. 51)
William Davies
II. Somiglianze e differenze nella liturgia
a. Struttura e contenuto della liturgia ebraica (pag. 67)
Joseph Heinemann
b. Struttura e contenuto della liturgia cristiana (pag. 77)
Clemens Thoma
III. Peccato e perdono
a. Nel giudaismo (pag. 87)
Roland Gradwohl
b. Nel cristianesimo (pag. 98)
Peter Fiedler
IV. La religiosità
a. Chi è il buon ebreo? (pag. 111)
Samuel Sandmel
b. Quale cristiano è un buon cristiano? (pag. 120)
Jan Milic Lochman
V. L'atteggiamento verso Israele: lo stato, la terra e il popolo
a. Un punto di vista ebraico (pag. 131)
André Néher
b. Un punto di vista cristiano (pag. 142)
Alan Davies
VI. La speranza messianica
a. Nell'ebraismo (pag. 153)
Jacob J. Petuchowski
b. Nel cristianesimo (pag. 161)
Jürgen Moltmann
VII. Gesù: un problema per gli ebrei e per i cristiani
a. Fino a che punto Gesù può essere un problema per gli ebrei? (pag. 173)
David Flusser
b. Che significato ha per un cristiano il fatto che Gesù fu un giudeo? (pag. 181)
Bernard-Dominique Dupuy
VIII. Il futuro del dialogo cristiani-ebrei
a. Un punto di vista ebraico (pag. 193)
Uriel Tal
b. Un punto di vista cristiano (pag. 204)
Kurt Hruby
Documentazione
Posizione dei cristiani di fronte alla lotta tra ebrei e arabi (pag. 215)
Johan Bouman