Disponibile
Concilium 7/1982

Concilium 7/1982

I ministri della chiesa possono fare politica?

(Sezione: Istituzioni ecclesiali) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Editoriale
Sacerdoti e politica (pag. 11)
Peter Huizing, Knut Walf
Articoli I. Il ruolo politico che la chiesa intende giocare
Nascita e declino della 'societas perfecta' (pag. 17)
Patrick Granfield
Sacerdozio e politica: quale innocenza? (pag. 27)
Raymond Lemieux
La chiesa di fronte ai diversi modelli di stato (pag. 38)
Albert Gnägi
Partiti cattolici, partiti democratici cristiani, chiesa cattolica (pag. 48)
Jean-Marie Mayeur
II. Il ruolo politico che la chiesa gioca di fatto
Appartenenza alle classi e chiesa (pag. 58)
Helmut Geller
Il ruolo politico della diplomazia pontificia (pag. 67)
Guy van den Brande
I paesi concordatari dell'Europa meridionale (pag. 76)
Piero Bellini
Il ruolo della chiesa ufficiale nella Repubblica federale tedesca (pag. 86)
Johannes Neumann
La situazione e il ruolo politico delle chiese in Francia (pag. 100)
Jacques Robert
Il ruolo politico della chiesa ufficiale in Ungheria (pag. 107)
Hans-Hermann Hücking
Chiesa e stato in Africa (pag. 116)
Jan Heijke
Il ruolo politico della chiesa cattolica in Nicaragua (pag. 126)
Fernando Cardenal
Sacerdoti nella politica, Il caso dell'Olanda (pag. 138)
David van Ooijen
Il caso Drinan negli USA (pag. 148)
George Higgins