Disponibile
Concilium 6/1996

Concilium 6/1996

La santa Chiesa russa e il cristianesimo occidentale

(Sezione: Storia della chiesa) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Editoriale
La santa Chiesa russa e il cristianesimo occidentale (pag. 11)
Giuseppe Alberigo, José Oscar Beozzo
Articoli Introduzione
Il significato del battesimo della Rus’ nello sviluppo della cultura russa (pag. 14)
Dimitri Sachovskoj
Le tre Roma (pag. 26)
Emmanuel Lanne
I. La fede in Russia
Il primato della spiritualità monastica (pag. 38)
Vladimir Kotel’nikov
Le concezioni teologiche degli slavofili (pag. 53)
Aleksej Osipov
L'esperienza della Chiesa ortodossa russa durante il regime sovietico (pag. 73)
Adriano Roccucci
Fecondità e contraddizioni dell'emigrazione russa (pag. 95)
Nicolas Lossky
II. Confronto con l'Occidente: ricerca e rifiuto
Relazioni ecumeniche con le Chiese ortodosse dell'Est. Una prospettiva viennese (pag. 103)
Franz König
Fra Ostpolitik ed ecumenismo. Le relazioni fra Roma e Mosca durante il concilio Vaticano II (pag. 122)
Alberto Melloni
Il problema ecumenico nella Chiesa ortodossa russa in relazione al sinodo del 1994 (pag. 138)
Georgij Zjablicev
Chiese orientali cattoliche e uniatismo (pag. 150)
Étienne Fouilloux
Le misure adottate dal Patriarcato moscovita negli anni 1990-1992 per la soluzione del conflitto interconfessionale in Ucraina (pag. 161)
Georgij Zjablicev
Il concilio Vaticano Il e il suo significato per la Chiesa ortodossa russa (pag. 175)
Vitalij Borovoj
Verso un futuro comune? (pag. 191)
Giuseppe Alberigo