Disponibile
Concilium 6/1987

Concilium 6/1987

Donne, lavoro e povertà

(Sezione: Teologia femminista) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Servizio speciale
Il Sinodo dei laici (pag. 12)
John A. Coleman
Editoriale
L'interminabile giornata (pag. 15)
Elisabeth Schüssler Fiorenza
Articoli I. Analisi sistematiche
Il lavoro della donna non finisce mai: lavoro retribuito e no (pag. 24)
Marita Estor
L'impoverimento delle madri è l'arricchimento dei padri (pag. 34)
Hannelore Schröder
L'interazione di razzismo, sessismo e classismo nello sfruttamento delle donne (pag. 46)
Mary Shawn Copeland
II. Casi particolari: società e chiesa
Il lavoro delle donne e l'evoluzione tecnologica in Nordamerica (pag. 58)
Hilkert Andolsen Barbara
Le donne e il lavoro in Cecoslovacchia (pag. 67)
Anezka Ebertová
Donne che vivono con il sussidio permanente dell'assistenza sociale. Un caso europeo: l'assistenza in Olanda (pag. 77)
Annelies van Heijst
La situazione delle collaboratrici domestiche in America Latina (pag. 86)
Mabel Sardón-Filippini
La signora Libertà alla deriva - donne senza casa negli Stati Uniti (pag. 93)
Constance Parvey
Lo stretto legame tra sottosviluppo, capitalismo e patriarcato. Un caso di prostituzione in Asia (pag. 104)
Boonprats Lewis Natawan
La discriminazione sociale delle donne lesbiche e la chiesa (pag. 115)
Jeannine Gramick
Donne suore e cristiane laiche come collaboratrici nella chiesa (pag. 125)
Else Lau Ephrem
Donne attive nelle chiese: osservazioni ecumeniche (pag. 132)
Annekee Schilthuis-Stokvis
III. Riflessioni di teologia femminista
Natura della donna e identità femminile. Legittimazioni teologiche e interrogativi femministi (pag. 140)
Hedwig Meyer-Wilmes
La teologia del servizio pone le donne sotto tutela? (pag. 151)
Monique Dumais
L'opzione per i poveri come opzione per le donne povere (pag. 162)
Ivone Gebara
Condividere e saziare la fame di pane e di rose. In cammino verso una teologia critico-femminista del lavoro femminile (pag. 173)
Christine Schaumberger
Riflessioni conclusive
Riflessioni conclusive (pag. 187)
Anne Carr