Disponibile
Concilium 4/1982

Concilium 4/1982

Religione e chiese nell'Europa orientale

(Sezione: Teologia pratica) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Editoriale
Tra adattamento e rifiuto. Il difficile cammino della chiesa nel Secondo Mondo (pag. 11)
Norbert Greinacher, Virgil Elizondo
Articoli
Chiesa e stato in Ungheria prima della seconda guerra mondiale (pag. 19)
Maria Raksay
Il ritardo culturale della società e della chiesa ungherese nel periodo postbellico (pag. 26)
Emmerich András
Il problema della chiesa popolare in Polonia (pag. 36)
Wladislaw Piwowarski
Le minoranze nazionali e la chiesa cattolica romana in Romania (pag. 53)
Robert Bacsvary
La separazione tra stato e chiesa nelle società socialiste dell'Europa dell'est (pag. 66)
Georgius Frater
La religiosità popolare ortodossa russa in Unione sovietica (pag. 76)
Stephen P. Dunn, Ethel Dunn
Bilancio provvisorio del dialogo tra cristiani e marxisti (pag. 85)
Herbert Vorgrimler
Prospettive e problemi di un'esistenza cristiana in una società socialista (pag. 93)
Albrecht Schönherr
Il dilemma degli intellettuali cristiani (pag. 110)
B. Schall
La situazione dei preti in Ungheria (pag. 121)
Emmerich András
Il socialismo reale alla luce della teologia cristiana (pag. 132)
Vekoslav Grimic
La tradizione della fede (pag. 142)
Miklós Tomka
I due volti della chiesa in Cecoslovacchia (pag. 149)
Lubamir Hájek