Disponibile
Concilium 3/2015

Concilium 3/2015

La globalizzazione e la Chiesa dei poveri

Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Introduzione
Abstracts (pag. 21)
Tema monografico:
La globalizzazione e la Chiesa dei poveri
1. Globalizzazione e poveri nella Chiesa
1.1 Le persone prima dei profitti: globalizzazione e povertà (pag. 27)
Maryann Cusimano Love
1.2 L’opzione per i poveri nel magistero. Sul pensiero sociale cattolico dal Vaticano II alla Conferenza di Aparecida (pag. 40)
Paulo Fernando Carneiro de Andrade
1.3 Il cammino che abbiamo davanti (pag. 52)
Carlos Mesters, Francisco Orofino
1.4 Dopo la liberazione in Sudafrica, i poveri chiedono dignità (pag. 65)
Gerald West
1.5 I frutti di un’alleanza con coloro che non contano (pag. 76)
Étienne Grieu
1.6 Il povero dopo la teologia della liberazione (pag. 88)
Jung Mo Sung
2. Povertà e resistenza in contesti globali
2.1 I migranti e la Chiesa nell’epoca della globalizzazione (pag. 100)
Gemma Tulud Cruz
2.2 L’urgenza di riconoscere il fallimento della guerra al narcotraffico (pag. 108)
Ronilso Pacheco
2.3 Il saccheggio delle risorse africane: implicazioni ecologiche ed etiche (pag. 116)
Peter Kanyandago
2.4 La disoccupazione nel Primo mondo. L’esperienza statunitense (pag. 125)
Kenneth R. Himes
Forum teologico
1. Il papa alla frontiera (pag. 135)
Dennis Kim
2. Il movimento ucraino di protesta di piazza Maidan. La mobilitazione civile per la dignità e la situazione religiosa in Ucraina (pag. 143)
José Casanova
3. Un sinodo straordinario sulla famiglia. Ma dov’erano le donne? (pag. 151)
Tina Beattie