Disponibile
Concilium 3/1993

Concilium 3/1993

Lo spettro della morte di massa

(Sezione: Liturgia) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Editoriale
Lo spettro della morte di massa (pag. 11)
François Kabasele Lumbala, David N. Power
Articoli I. Seppellire i morti delle calamità
La carestia in Africa (pag. 16)
Sidbe Semporé
Seppellendo le vittime delle calamità naturali nelle Filippine (pag. 28)
José de Mesa
Nuovi rituali suscitati dall'AIDS (pag. 38)
Jan Ruijter
II. Risposte tradizionali e interrogativi alla tradizione
La reazione dei cittadini di La Seu d'Urgell alla peste nera (pag. 49)
Albert Villarò
La lamentazione e la morte di massa (pag. 60)
Andrés Torres Queiruga
Dio nel cuore dell'inferno. Dalla teodicea alla parola della croce (pag. 74)
Michel Deneken
Il linguaggio della memoria. Riflessioni sul dibattito teologico relativo al fenomeno delle morti di massa (pag. 89)
Werner G. Jeanrond
III. Conservare la memoria
Quando fare memoria porta redenzione. Fede e genocidio armeno (pag. 101)
Vigen Guroian
Morti ma ancora dispersi. Le madri di Plaza de Mayo trasformano l'Argentina (pag. 115)
Mary Hunt
I suoni dissonanti della speranza. La musica per le vittime dei massacri e la memoria liturgica cristiana (pag. 126)
Richard Fragomeni
Le commemorazioni (pag. 137)
David N. Power
IV. Conclusioni sulla rimembranza liturgica
Rievocare i morti (pag. 140)
David N. Power
Servizio speciale
Un catechismo universale? (pag. 153)
Hans Küng