Disponibile
Concilium 2/2010

Concilium 2/2010

La Bibbia come parola di Dio

Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Tema monografico:
La Bibbia come parola di Dio
Editoriale
La Bibbia come parola di Dio (pag. 13)
Dennis Gira, Diego Irarrázaval, Marie-Theres Wacker
1. Questioni teologiche fondamentali
1a. Dio dà la sua parola. Origine e provocazione del comprendere (pag. 19)
Jürgen Werbick
1b. «Perché non comprendete il mio linguaggio?» (Gv 8,43) (pag. 33)
Frédéric Boyer
1c. La parola di Dio delle altre tradizioni religiose e la storia dei popoli come racconto di Dio (pag. 44)
Claude Geffré
2. Questioni ecclesiologiche
2a. Un nuovo spazio per la parola di Dio (pag. 56)
Pablo Richard
2b. I molti doni dello Spirito. Predicazione dei laici e liturgia (pag. 68)
Mary Catherine Hilkert
2c. I biblisti, i semplici fedeli e il sinodo sulla Parola del 2008 (pag. 80)
Pauline Viviano
3. L’emergere di nuovi soggetti
3a. Seme di speranza. La lettura popolare della Bibbia nelle comunità dell’America latina (pag. 92)
Mercedes Lopes
3b. Leggere la Bibbia in Africa (pag. 106)
Paulin Poucouta
3c. Leggere e insegnare l’Antico Testamento (pag. 117)
Walter Moberly
Forum teologico 1.
1. Le omelie del vescovo Romero, a trent’anni dal martirio (pag. 131)
Jon Sobrino, Miguel Cavada Diez
2. Dibattito intorno ad alcune tesi di Torres Queiruga sul monoteismo
2a. Tutti fratelli, tutte sorelle. Ovvero: Come non si difende il monoteismo (pag. 140)
René Buchholz
2b. “Monoteismo” cristiano versus “monoteismo” ebraico? (pag. 147)
Manfred Görg
2c. Chiarimenti rispetto alle critiche di René Buchholz e Manfred Görg (pag. 154)
Andrés Torres Queiruga