Disponibile
Concilium 2/1975

Concilium 2/1975

Uso e senso della Scrittura nelle celebrazioni liturgiche

(Sezione: Liturgia) Prezzo di copertina: Euro 16,00
sei interessato a questa rivista?
Editoriale
Uso e senso della Scrittura nelle celebrazioni liturgiche (pag. 17)
Herman Schmidt
Articoli A. Di fronte al lezionario
1. Uno studioso della Bibbia (pag. 23)
Bruce Vawter
2. Uno studioso di liturgia (pag. 34)
Hendrik Manders
B. Lezionari di differenti tradizioni
1. La Scrittura nell'ebraismo (pag. 47)
Samuel Sandmel
2. Il più antico lezionario armeno testimone dell'uso liturgico della Scrittura a Gerusalemme all'inizio del V secolo (pag. 57)
Balthasar Fischer
3. Il lezionario del nuovo messale romano (pag. 66)
Tommaso Federici
4. Scelte del lezionario nella tradizione luterana (pag. 76)
Johan Reumann
C. Problemi pastorali
1. La Bibbia lontana e la Bibbia vicina. Problemi relativi ad una traduzione per uso liturgico (pag. 91)
Carlo Buzzetti
2. Dal testo al sermone. Riflessioni sulla discussione recente (pag. 110)
Lloyd R. Bailey
3. I testi della Bibbia in alcuni canti liturgici spagnoli (pag. 124)
Antonio Quintana Ramírez
4. Proclamazione del vangelo e celebrazione dell'eucaristia (pag. 136)
Philippe Rouillard
5. Determinazione del contesto per l'uso della sacra Scrittura (pag. 148)
Rafael-Josef Kleiner
D. Conclusioni
Riflessioni teologiche (pag. 167)
David N. Power