Disponibile
Teologia pubblica
Gonzalo Villagrán

Teologia pubblica

Una voce per la Chiesa nelle società plurali

Prezzo di copertina: Euro 22,00 Prezzo scontato: Euro 18,70
Collana: Giornale di teologia 413
ISBN: 978-88-399-3413-0
Formato: 12,3 x 19,5 cm
Pagine: 208
Titolo originale: Teología pública. Una voz para la Iglesia en sociedades plurales
© 2018

In breve

Uno dei grandi temi della riflessione teologica degli ultimi decenni è stato la dimensione sociale della fede cristiana. Si è sentito il bisogno di articolare i dogmi e i princìpi della fede perché potessero rispondere ai temi sociali, alla vita politica e alla realtà del tempo presente. La cosidetta “teologia pubblica” è una proposta specifica che si muove esattamente in questa direzione, con caratteristiche sue peculiari.

Descrizione

Da alcuni anni si sente parlare di “teologia pubblica” con una certa frequenza. L’espressione si riferisce al lavoro di alcuni teologi attenti anche alla vita sociale e politica. L’idea di una teologia pubblica esprime il desiderio di essere in grado di dirigere la riflessione teologica sulla vita socio-politica per la società plurale nel suo insieme, senza limitarsi ai membri della comunità cristiana.
Dietro quella dicitura sta un’intuizione profonda, una linea di riflessione interessante e originale per la società e la cultura in cui viviamo oggi. Allo stesso tempo, la gamma degli approcci possibili giustifica la varietà degli usi dell’etichetta “teologia pubblica” e dice che l’espressione non è univoca.
Il saggio si incarica di avvicinare questa innovativa corrente teologica per conoscerla a fondo, per scorgere le sue possibilità e i suoi limiti, per pensare a sue possibili applicazioni.