02/03/2017
362. ICONE COME EVANGELIZZAZIONE IN CINA
Ingrandisci carattere Rimpicciolisci carattere








I giovani cristiani cinesi a Hong Kong s’ispirano
a canti, preghiere e danze stile Taizé.











Ma vanno anche oltre, apprendendo l’arte del dipingere icone.
La loro maestra Cindy cerca di istruirli nel loro contesto attuale di materialismo comunista e di “neocapitalismo”, nel tentativo, con l’arte delle icone, di aprirli al senso dell’Altro.

Le icone diventano così uno strumento artistico di evangelizzazione.

 






© CIG, Herder Verlag



© 2017 by Teologi@Internet
Forum teologico diretto da Rosino Gibellini
Editrice Queriniana, Brescia (UE)

Teologi@Internet: giornale telematico diretto da Rosino Gibellini